il nostro staff

Rapanelloviola è lieta di presentarvi il suo staff. Una brigata di Chef altamente qualificati e competenti che vi guideranno alla scoperta di nuovi sapori, vi delizieranno con le loro ricette e vi insegneranno nuove tecniche di preparazione. Ecco come si presentano.

Valeria Agnelutto

Chef naturalista, vegana e crudista

Mi chiamo Valeria, sono una cuoca appassionata di cucina naturale, alimentazione e nutrizione.                                        

Laureata in Comunicazione Digitale ormai nel lontano 2008, ho poi cominciato il mio lungo percorso verso la sana alimentazione.

La mia esperienza inizia frequentando “Cascina Rosa” ed i corsi del prof. Berrino, dell’Istituto dei Tumori di Milano, per poi passare a La Sana Gola (dove ho conseguito il diploma di cuoca macrobiotica), fino a esperienze in un ristorante stellato Michelin in Brianza, al Joia di Pietro Leeman, e con l'Organic Academy di Salvili, sede per me di corsi estremamente interessanti.  Non solo appassionata autodidatta, ho voluto completare la mia preparazione tecnica con un Master Universitario di I livello in Nutrizione e Dietetica Vegetariana presso l’Università Politecnica delle Marche. Inoltre, nel 2013, ho frequentato l'Accademia di Alta Cucina Crudista Gourmet con il grande Vito Cortese.  Considero fondamentale prenderci cura della nostra alimentazione e voglio dare il mio contributo affinchè tutti ne siano consapevoli. Sono libera professionista, docente di corsi di cucina naturale e consulente nell'ambito della ristorazione naturale.  

Sito web: www.enjoykitchen.it

Alessandro Radice

Pastry Chef

Sono praticamente cresciuto in cucina, già all'età di 13 anni via da scuola andavo in laboratorio a guardare gli altri lavorare. Nel 1999 ho ottenuto la qualifica di Panificatore Pasticcere presso l'Istituto Professionale E. C. Fo. P. di Monza. Partito dalla panificazione sono passato alla pasticceria e mi sono letteralmente innamorato di questa arte che mi ha permesso di far sfociare la mia fantasia. Sono poi passato alla ristorazione in particolare al catering dove continuo a lavorare come Chef Pasticcere. Un'altra grande passione è quella dell'insegnamento di questo fantastico mestiere, è bello trasferire la mia passione agli altri perché dopotutto gran parte di quello che so fare mi è stato insegnato da qualche altro appassionato.    

"IL CIBO SFAMA I NOSTRI CORPI , LA FANTASIA NUTRE LE NOSTRE MENTI"

Cristian Benvenuto

Chef e docente della cucina tradizionale e regionale

Ho iniziato questo splendido lavoro all'età di 14 anni grazie a mio padre che aveva una pizzeria.  Da lì gli studi fino al conseguimento del diploma come tecnico della ristorazione.

Mi sono divertito lavorando in diversi ristoranti fino a quando ho aperto il mio, che tutt'ora è in piena attività. Amo la cucina fusion e quella molecolare e mi diverto a sperimentare inventando piatti di alto livello che riflettano la mia personalità. L'amore per questo lavoro è a 360 gradi, in tutte le sue sfumature.

Sempre alla ricerca di stimoli diversi e sensibile alle novità del mercato, partecipo a numerosi corsi di aggiornamento variando dalla cucina asiatica ai corsi di decorazione.

Nel 2014 ho iniziato un’appassionante avventura affiancando al lavoro in cucina quello di docente in una scuola superiore alberghiera: adoro lavorare con i ragazzi e insegnare loro tecniche diverse seguendoli da vicino nella loro crescita umana e professionale.

Credo che la formula vincente per fare questo mestiere sia: sorriso, passione, amore e fantasia ... ma anche tanto sacrifico

SITO WEB: C-food.it

Pasquale Esposito

Chef e docente della cucina tradizionale e regionale

La mia è una storia ordinaria fatta di serietà, passione e voglia di fare. Ho cominciato dal piccolo ristorante di paese e poi ho lavorato per diversi anni in giro per l’Italia in alberghi e ristoranti che puntavano al lavoro di qualità. Lungo la mia strada lavorativa ho avuto la fortuna di incontrare dei grandi maestri, tra questi Sergio Mei, che sono stati per me una fonte di apprendimento dal punto di vista tecnico e umano. Dai fornelli alla cattedra perché, da diversi anni, insegno negli istituti alberghieri milanesi Laboratorio Tecnico Pratico di Cucina. La grande passione per la didattica mi ha portato a collaborare attivamente con l’IPCA (Istituto per la Promozione della Cultura Alimentare) - La Scuola de LA CUCINA ITALIANA e qui accompagno gli allievi alla scoperta delle ricette e delle tecniche senza dimenticare un pizzico di creatività e di fantasia, che rendono la mia cucina attraente e dinamica. Alla base del mio lavoro c’è una specifica idea di cucina caratterizzata dal recupero e dalla valorizzazione della tradizione mediterranea.